Campagna Email Marketing

Email Marketing

 Email Aziende

Email aziende

CampagnaEmailMarketing.it da anni si occupa anche degli invii targhettizzati B2B ovvero invii i cui destinatari saranno solo ed esclusivamente le aziende quali S.R.L.,S.P.A.,ditte individuali e liberi professionisti..

Campagna Email Marketing quindi offre un servizio a 360° per chi ha deciso di incrementare i propri guadagni, ed ha in programma la realizzazione di una campagna pubblicitari.

Nel nostro portale sarà possibile scegliere tra diversi modelli grafici, tutti accattivanti e funzionali, destinati a precisi target, ed offrendo inoltre la possibilità di selezionare DB Aziende profilati per città ,regione o provincia.

Rispettando tutte queste piccole "dritte" ogni campagna e-mail non potrà che essere performante e soddisfacente,

La nostra azienda offre inoltre un tasso di aperture delle mail minimo garantito pari al 10% sul totale dell'invio effettuato. Se tale tasso non verrà raggiunto durante il corso del primo invio, procederemo con un secondo invio, o magari con un terzo fino al raggiungimento di quel famoso 10% di cui abbiamo parlato in precedenza.

Tutti i dati e le e-mail relative alle aziende dei nostri database sono stati raccolti rispettando le vigenti normative sulla Privacy Anti-SPAM ed in modalità double op-tin.

Per richiedere un preventivo gratuito scrivi a:

INFO@CAMPAGNAEMAILMARKETING.IT

 

Come avviene l'invio di una campagna?

Effettuato l'invio della campagna, e trascorsi circa sette giorni lavorativi, invieremo un report in formato pdf con i risultati di aperture e click generati dall'invio della campagna sul database in questione.

La nostra azienda offre un tasso di aperture minimo pari al 10% sul totale dei messaggi inviati.

Qualora il report non riportasse un tasso di aperture minimo superiore al 10% procederemo con l'invio di una seconda campagna fino al raggiungimento di tale obbiettivo.

Tutte le campagne da noi effettuate testimoniano quanto sia importante tracciare il profilo del potenziale cliente,è da esso infatti che ne scaturisce la riuscita della strategia di web marketing.

L'email non deve essere quindi un "messaggio di massa" uguale per tutti gli utenti. Personalizzare le mail a seconda degli utenti che si intende raggiungere diventa quindi un obbligo, per l'ottimizzazione degli invii e la conseguente conquista dei clienti.

Inoltre una maggiore creatività ed una corretta formulazione del corpo del messaggio, aumentano ulteriormente il rendimento delle nostre campagne e-mail.

Così facendo i messaggi da noi inviati, saranno configurati in maniera tale da evitare eventuali rischi di spamming fastidiosi per gli utenti, e dannosi per il successo della nostra campagna.

La nostra azinda scoraggia pertanto l'impiego di tecniche di spam, quali la spedizione non autorizzata tramite e-mail pubblicitarie, e/o l'utilizzo di indirizzi di posta elettronica non aggiornati e quindi obsoleti.

 Ogni campagna di email marketing deve quindi essere finalizzata alla raccolta di dati relativi agli utenti in questione, in modo tale da consentire l'utilizzo di questi stessi dati per i nostri successivi invii promozionali.

Così facendo non avremo semplicemente un numero di utenti tutti uguali, bensì utenti reali e profilati. In base a questi ulteriori dati potremo quindi selezionare gli utenti, inviando loro messaggi di posta elettronica che rispecchiando i loro interessi; tali messaggi avranno una possibilità più alta di non essere immediatamente cestinati, rispetto a messaggi anonimi e privi di target.